I giardini incantati, seconda silloge di Stefano Labbia

I giardini incantati, seconda silloge di Stefano Labbia

In uscita la seconda silloge di Stefano Labbia, “I giardini incantati”, Talos edizioni.

Stefano LabbiaChi è Stefano Labbia

Stefano Labbia, classe 1984, è un giovane autore italiano di origine brasiliana. Nato nella Capitale, ha pubblicato la sua prima raccolta di poesie, “Gli Orari del Cuore” nel 2016, ma ha all’attivo anche racconti e presto darà alle stampe una graphic novel seriale dal titolo “Killer Loop’S

 
Ha condotto e curato un programma radio dedicato a cultura, poesia, teatro e musica sulla radio indipendente Deliradio.it e collabora con i portali MyReviews.it (cinema ed editoria) e The Freak (autore -poeta). Scrive sceneggiature e scrive per cinema e teatro.

I Giardini Incantati

I versi di questa nuova raccolta, più maturi ed importanti rispetto ai precedenti, ci trascinano in un giardino incantato fatto di sfumature vivaci e tinte forti. Versi che sono il frutto di varie esperienze di vita e di rapporti umani contrastanti, fra sentimenti e risentimenti, amarezze e dolcezze, comuni a tutti noi esseri umani, figli dei tempi antichi e moderni. Per cui la poesia di Labbia è, come esso stesso dice della vita, “severa e ilare al tempo stesso”.

I-Giardini-incantati

Dicono di lui:

«…è un vero paroliere della poesia.» Michela Cenci – Giornalista – Eventi Culturali Magazine.

 
«Stefano Labbia usa la poesia come motore del mondo e mezzo tramite cui esprimere grandi verità.» Cristina Biolcati – Giornalista – Oubliette Magazine

 
«(…) La sua scrittura snella, diretta e giovane come i suoi trent’anni è una breccia che sconvolge il lettore. Una lettura sulla quale specchiarsi e scombinare i capelli alle convinzioni preesistenti sull’amore, sul tempo, sulle occasioni e sulla natura di certi amori. (…)» L’altrove. Appunti di poesia.

 
La prefazione del volume è a firma della poetessa e scrittrice Fiorella Cappelli, la postfazione è a cura della filosofa e scrittrice Maura Gancitano.

 

CondividiShare on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Pin on Pinterest0Email this to someone

Post correlati

Le mie cose preferite

Le mie cose preferite


Le mie cose preferite

Segnalo, in attesa della recensione che verrà pubblicata a breve, Le mie cose preferite, un delizioso romanzo di Alba Sunshine Bettoschi Ratti.   L'autrice è nata a Salerno, ha studiato medicina e chirurgia a Roma specializzandosi in Neuropsichiatria Infantile.   Da...

Horror: La fabbrica di farfalle

Horror: La fabbrica di farfalle


Horror: La fabbrica di farfalle

Titolo: La Fabbrica di Farfalle Genere: Horror Lunghezza: 190 pagine Editore: Lettere Animate   Una trama particolare, un autore decisamente interessante... Di cosa parla La fabbrica di farfalle Charlie è uno scrittore fallito e alcolizzato, Ronald un orfano affetto da psicosi...

Predestinati: una storia magica e indimenticabile

Predestinati: una storia magica e indimenticabile


Predestinati: una storia magica e indimenticabile

Pubblico con piacere la segnalazione arrivata a proposito di Predestinati, la storia che ha ispirato il bestseller “LA VIAJERA DEL TIEMPO” Di cosa parla Nel 1930, a soli dieci anni, la piccola Emily Stuart scompare misteriosamente senza lasciare traccia. Sessantadue anni più tardi, nel 1992...

Lascia un commento