Jasmine Tommaso: a Los Angeles per il nuovo disco

Jasmine Tommaso: a Los Angeles per il nuovo disco

Con grande piacere pubblico l’intervista che Fausto Bailo ha fatto per noi a Jasmine Tommaso la talentuosa cantante italiana uscita da pochissimi giorni a Los Angeles con  il suo nuovo disco: Son of the Stars.

Note da ascoltare ad occhi chiusi, sotto una volta stellata, per amplificare le sensazioni e la magia che regala la sua voce bellissima.

Per chi volesse saperne di più, ecco la precedente intervista rilasciata al nostro Blog.

Jasmine Tommaso, la musica nel sangue

 

Che emozioni ha provato nel presentare il suo nuovo disco presso The Hotel Cafe, Los Angeles?

Jasmine Tommaso

Jasmine Tommaso

“Soprattutto fiumi di gioia! E’ stata una serata meravigliosa: siamo stati accolti da un pubblico numeroso e calorosissimo e abbiamo condiviso insieme forti emozioni. Questo e’ un progetto a cui tengo particolarmente”.

 

Ci racconti come nata la sua ultima fatica musicale dal titolo: “Son of the Stars”

“Nessuna fatica. Anzi, ho solo bellissimi ricordi. La storia inizio’ 4 anni fa, quando io e Lorenzo Grassi (chitarrista e co-leader della band) scrivemmo il primo brano intitolato proprio “Son of the Stars”.

Ci piacque talmente tanto che decidemmo di investire nel brano e contattare il nostro amico e produttore, Saverio Principini, per registrarlo con lui agli Speakeasy Studios (Los Angeles). Il brano creo’ un’onda di energia che travolse molte persone della music industry qui a L.A.

Cosi’ spronati soprattutto da Saverio stesso, rilasciammo il primo EP intitolato “Some People Question Reality”. Nell’arco di questi ultimi due anni, io e Lorenzo abbiamo continuato a scrivere musica ispirati dalla nostra vita insieme e dai luoghi magici in cui abbiamo la fortuna di vivere: Malibu ed il deserto Californiano (Joshua Tree, Pioneertown, e Yucca Valley). E’ proprio cosi’ che e’ nato questo album. E’ un’insieme di viaggi, emozioni, esperienze, e valori raccolti nei nostri ultimi due anni di vita”.

Con quale colore identifica il singolo estratto dal suo disco dal titolo: Western Dream?

“Con il giallo. Pallido come la luna, come la sabbia nel deserto”.

La pubblicazione di questo nuovo attesissimo album cosa rappresenta per lei?

“Un nuovo inizio. Un sogno che diventa realtà. Libertà di espressione e tanto tanto amore. Siamo felicissimi di condividerlo con voi”!

Questo il nuovissimo video:

 

CondividiShare on Facebook7Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Pin on Pinterest0Email this to someone

Post correlati

La giusta mezura: sentimenti in primo piano

La giusta mezura: sentimenti in primo piano


La giusta mezura: sentimenti in primo piano

Flavia Biondi nasce a Castelfiorentino (FI) nel 1988. Fin da sempre appassionata alle storie che raccontano le vicende del quotidiano lavora ai suoi fumetti tutti incentrati su personaggi dall’apparenza modesta ma dal grande cuore.   Dopo il diploma artistico e la laurea presso...

Topolino e la chiave dell’infinito, omaggio a Leopardi

Topolino e la chiave dell'infinito, omaggio a Leopardi


Topolino e la chiave dell'infinito, omaggio a Leopardi

Topolino e Pippo in questa storia compiono un viaggio a ritroso nel tempo. Si ritrovano nella Recanati del 1829 dove incontrano un giovanissimo Giacomo Leopardi, il padre, conte Monaldo, e Teresa, la figlia del cocchiere che diventerà la 'Silvia' della famosa poesia.   Topolino è il...

Intervista a Antonio Moscatello autore di Megumi

Intervista a Antonio Moscatello autore di Megumi


Intervista a Antonio Moscatello autore di Megumi

Antonio Moscatello è giornalista, nato quarantaquattro anni fa in Puglia.   Dopo gli studi all’Orientale di Napoli ha soggiornato per lunghi periodi in Giappone, lavorando prima come traduttore e poi da corrispondente.   Ora vive a Roma dove, per l’agenzia di stampa TM...

Lascia un commento