L’intimo segreto dei McFinn di Marcella Nigro

L’intimo segreto dei McFinn di Marcella Nigro

Di cosa parla

Tra le mura di un antico maniero scozzese Henry e Kate McFinn riuniscono dopo tanto tempo la loro famiglia per svelare un segreto che stravolgerà completamente la vita dei loro figli.

Ma qualcosa non và come previsto e sin dalle prime pagine, con ritmo incalzante, il lettore viene coinvolto in misteri ed intrecci passionali.

La famiglia McFinn prigioniera di un’oscura maledizione. Un segreto da svelare. Un’ombra omicida vaga dannata come un fantasma che grida vendetta.

Chi sta cercando di impedire che affiori L’Intimo Segreto dei McFinn?

Un susseguirsi di colpi di scena e situazioni rocambolesche conducono i protagonisti a spingersi oltre ogni logica, divenendo inconsapevolmente loro stessi pedine di una scacchiera, parte di un macabro gioco di cui abilmente l’assassino detta le regole.

Un romanzo dall’insolito connubio che miscela i generi noir ed erotico.

copertina libroCosa ne pensa Alessandra Di Girolamo, poetessa

Ho deciso di leggere questo libro perché, essendo innamoratadei “gialli”, non potevo ignorare questo intrigante e intimo segreto.In realtà non è solo questa la ragione; in effetti l’idea di un prepotente connubio tra erotico e giallo mi ha incuriosita parecchio perché nelle mie letture non mi ero ancora imbattuta in questo “nuovo e rivoluzionario” genere letterario.

 

Ho trovato il livello di scrittura molto alto; la personalità dei vari protagonisti viene analizzata e scavata fino a fondo, al punto di immaginare più volte di aver già conosciuto i personaggi del racconto.Una famiglia con tanti segreti e misteri; una famiglia con una voglia stravolgente di stravolgere la coscienza del lettore rigo dopo rigo.

Più volte mi sono chiesta dove l’autrice volesse arrivare e cosa volesse realmente trasmettere con questo romanzo.

La risposta è arrivata diretta alla mia anima! Cosa significa amare? Cos’è l’amore? L’ amore è Libertà!!

L’ amore è consapevolezza che ognuno di noi è libero di amare e di essere amato in maniera incondizionata!

L’autrice in maniera “silenziosa” lancia un urlo a tutti coloro che non riescono ad uscire dalla propria prigione e li invita ad essere coraggiosi e felici.

“Allora chi sono i membri della famiglia “McFinn e quale segreto regna al suo interno?”

Se volete scoprirlo non vi resta che immergervi nella meravigliosa Scozia e gustare tutti i sapori che ogni pagina è disposta ad offrirvi.

Mi ha colpito tantissimo il finale a sorpresa che non ha deluso le aspettative che avevo risposto in questo libro fin dalla prima pagina.

Amore, passione, mistero, segreti e colpi di scena che si susseguono, si alternano e si confondono tra loro senza mai disturbare l’attenzione del lettore permettendogli di entrare in più realtà che, puntualmente, accenderanno e stimoleranno sentimenti e sensazioni nuovi.

 

Il lato erotico è ben marcato, l’autrice descrive minuziosamente molte scene, ma senza mai far trasparire un accenno di volgarità.

 

Non posso che complimentarmi con Marcella Nigro per aver realizzato un lavoro, a mio avviso, ben strutturato, ben analizzato e ben curato in ogni suo dettaglio.

 

Alessandra Di Girolamo

Post correlati

Nel cerchio del tempo di Antonella Polenta

Nel cerchio del tempo di Antonella Polenta


Nel cerchio del tempo di Antonella Polenta

Pubblico con piacere questa bella e accurata recensione inviataci da Giuseppe. Grazie di cuore ai nostri lettori che ci seguono sempre più numerosi! Il libro di Antonella Polenta Nel cerchio del tempo cattura l'attenzione del lettore e lo coinvolge in un viaggio avventuroso e...

Le poesie in musica di Joe Natta

Le poesie in musica di Joe Natta


Le poesie in musica di Joe Natta

Vi scrivo per presentarvi il mio nuovo progetto musicale dedicato alla poesia. Dopo vari mesi di ricerche e studi ho deciso di rendere omaggio ai grandi poeti di ieri e di oggi musicandone le poesie che più mi hanno colpito. La considero una riscoperta musicale volta a far conoscere, grazie...

N°5 non è né un profumo né un mambo

N°5 non è né un profumo né un mambo


N°5 non è né un profumo né un mambo

Segnalo con piacere questo libro di Katiuscia Girolametti. "Ho deciso di raccontare il mio Mondo, le fragilità, le paure e la forza di una disabilità così feroce. La fortuna di avere un figlio speciale..." ci dice   Katiuscia Girolametti romana classe '84 nel web la conoscono come...

Lascia un commento