Nico e il mare, perchè la natura va salvaguardata

Nico e il mare, perchè la natura va salvaguardata

(Ph in copertina TgSky24)

Pubblico con piacere la recensione a firma di Daisy Raisi relativa aNico e il fantastico mondo del mare”, una favola che tutti i bambini ( e non soltanto!) dovrebbero leggere, perchè il nostro pianeta è tutto ciò che abbiamo…

Le prossime righe sono dedicate a un’autrice molto prolifica e sensibile ai temi sociali, alla quale mi lega un rapporto di profonda stima.

 

Imma Pontecorvo, con il suo “Nico e il fantastico mondo del mare“, si ripropone di sensibilizzare i suoi giovanissimi lettori a problemi ambientali come l’inquinamento; di istruirli in merito alla necessità di operare la raccolta differenziata e di salvaguardare la fauna marina.

 

Nella sua opera, ricca di creature marine antropomorfizzate, alle quali dà voce e un nome, insegna alle nuove generazioni che l’unione fa la forza e che per operare un cambiamento nella società è importante cominciare da piccole ma significative azioni, da compiere tutti insieme.

 

La favola consta di 58 pagine. Lo stile è semplice e fluido.I personaggi risultano simpatici e originali, accattivanti per i bimbi, e anche molto educativi.

 

Nico e il mare” è destinato ai piccolissimi, (età stimata sei anni circa), ma io lo trovo indicato pure per educatori, insegnanti, genitori: per chiunque operi a contatto con l’infanzia.

 

Non a caso è una favola che ha riscosso un notevole successo nelle scuole.

 

Valori come il rispetto per l’ambiente, la solidarietà, l’amicizia vanno insegnati in tenera età e perché la loro assimilazione si verifichi in maniera ottimale è importantissimo che scuola e famiglia stabiliscano fra di loro una relazione sinergica, volta al raggiungimento di questo nobile obiettivo.
L’educazione può davvero cambiare le sorti del mondo. I bimbi di oggi saranno gli adulti di domani. Non dimentichiamocelo mai.

 

(Daisy Raisi)

Post correlati

Parlano i lettori: Lo spirito e l’isola

Parlano i lettori: Lo spirito e l'isola


Parlano i lettori: Lo spirito e l'isola

Dall'incipit:Si dice che su quest’isola le persone muoiano solo di infarto o dopo una lunga vecchiaia. Nella maggior parte dei casi si tratta di un’affermazione veritiera, eppure, per quel che mi è dato sapere, ci sono state rare eccezioni: escludendo incidenti di pesca e casi di...

Iene, narcisi e filistei di Andrea Mennini Righini

Iene, narcisi e filistei di Andrea Mennini Righini


Iene, narcisi e filistei di Andrea Mennini Righini

Andrea Mennini Righini è un avvocato toscano, attivo tra Firenze e Malta. Ha già scritto vari libri, tra cui Oltre le colline e Niente di nuovo sulla terra. Una nostra lettrice, Roberta Damiani, ci ha inviato la sua recensione a Iene, narcisi e filistei ultima fatica letteraria dell'autore...

Il viaggio delle nuvole di Giusy Staropoli Calafati

Il viaggio delle nuvole di Giusy Staropoli Calafati


Il viaggio delle nuvole di Giusy Staropoli Calafati

IL VIAGGIO DELLE NUVOLE, di Giusy Staropoli Calafati (Laruffa editore, 2018) Pubblico con piacere la segnalazione di un nostro lettore che ci dice: Nel mese di ottobre 2018 è stata data alle stampe, per i tipi Laruffa editore, la prima narrativa su Riace dal titolo IL VIAGGIO DELLE NUVOLE. Un...

Lascia un commento