“Indiana libera tutti” esordio di Francesca Lenzi

“Indiana libera tutti” esordio di Francesca Lenzi

Segnaliamo Indiana libera tutti, romanzo d’esordio di Francesca Lenzi  nata a Piombino nel 1978. Un classico romanzo di formazione, scritto benissimo, che parla della crescita di una ragazzina di provincia.

 

L’autrice descrive perfettamente gli stati d’animo che accompagnano l’evoluzione, i cambiamenti e le esperienze della protagonista nel suo passaggio dall’età adolescenziale a quella più adulta.

Chi è Francesca Lenzi

Giornalista, collabora da oltre dieci anni con il quotidiano Il Tirreno. Laureata in Storia e critica del cinema con una tesi su Dario Argento, ha vinto il saggio sul cinema al “Concorso internazionale di Salò”, pubblicato alcuni testi e contribuito con un saggio al volume “Argento vivo” (Marsilio, 2008).

Ha collaborato con il Video Festival internazionale Visionaria come responsabile del corso sul cinema e al FiPILI Horror Festival nella giuria per le opere internazionali.

Disegna per passione, preferibilmente soggetti di ambito cinematografico

Di cosa parla Indiana libera tutti

Indiana Mannucci ha 12 anni e qualche mese nel novembre del 1994 quando esce di casa per andare agli allenamenti di pallavolo, indossando degli orribili pantaloncini di spugna blu marino. Avrebbe voluto giocare a calcio, ma sua madre Lorella Pacini, casalinga, e suo padre Paolo Mannucci, operaio alla fabbrica siderurgica di Piombino, furono irremovibili.

 

Indiana va, controvoglia agli allenamenti di pallavolo, e vive un anno da ragazzina alle prese con vecchi e nuoviincontri, le estati a Scarlino Scalo che si ripetono fra scoperte e ricordi, i film e il mar Tirreno.

 

A introdurre ogni capitolo, bellissimi disegni “cinematografici” realizzati dall’autrice.

Post correlati

Al mutar del vento. La vera storia di Arianna, Teseo e il Minotauro

Al mutar del vento. La vera storia di Arianna, Teseo e il Minotauro


Al mutar del vento. La vera storia di Arianna, Teseo e il Minotauro

Al mutar del vento. La vera storia di Arianna, Teseo e il Minotauro (Convivio Editore, 2020) di Paola Maria Liotta Chi è Paola Maria Liotta Docente di materie letterarie e latino nei licei. Insegna dal 1993 ed è autrice di varie sillogi poetiche. Al 2019 risale il suo secondo romanzo...

“Il potere della coscienza” di Marcello di Muzio

"Il potere della coscienza" di Marcello di Muzio


"Il potere della coscienza" di Marcello di Muzio

Chi è Marcello di Muzio Laureato all'Università degli Studi Gabriele d'Annunzio di Chieti, imprenditore, ricercatore e scrittore, Marcello Di Muzio si occupa da molti anni di discipline introspettive ed è un esperto di psicologia dell'io.   Il suo primo libro, Vademecum per...

La sicurezza stradale in “Il bivio” di Imma Pontecorvo

La sicurezza stradale in "Il bivio" di Imma Pontecorvo


La sicurezza stradale in "Il bivio" di Imma Pontecorvo

Chi è Imma Pontecorvo Nasce a Vico Equense e vive a Piano di Sorrento, sulla Costiera Sorrentina. Laurea in Scienze dell’Educazione, indirizzo Educatore Professionale, presso l’Università Suor Orsola Benincasa, di Napoli.   Accanto alla sua professione come docente non ha mai...

Lascia un commento